KelleYagami

Hai paura di me,donna?Capisco. . .Ora capisco.Il suo cuore era qui. . .Nella mia mano.

Instagram

 

Perdendo le speranze, sono caduto, rialzarsi è una fatica. Abbandonando la mia vita pur di far proseguire la tua al meglio delle prospettive, pago per il male procuratoti, chiedendo solo il momento in cui tu paghi il dolore che hai procurato a me…senza avere risposta.
Vedo che indossi la collana che ti regalai, pecca solo che la metta ora senza me quando non ci sono più ricordi a cui legarla. La indossi solo per ricordare non per viverli…Purtroppo i ricordi vissuti non bastano a far scattare l’amore nascosto nel tuo cuore.
Purché tu ne abbia uno…

kelleyagami

È un ricordo, un ricordo che avrò per sempre, ad un funerale, ad una festa, ad un matrimonio, al mio matrimonio, al tuo, lo terrò sempre con me perché è un ricordo che mi riempie la mente di bei pensieri e il cuore di aver avuto qualcuno per cui valeva la pena litigare. Valeva la pena incazzarsi ogni giorno per un motivo, fargli capire che ci tieni così tanto da finire per lasciarla.
È un ricordo che voglio avere per tutta la vita.
…E tu ? Lasci a casa quel ricordo per una festa, un matrimonio, un funerale o una semplice uscita.
Tu mi hai messo da parte.
Tu continui a ferirmi anche dopo il nostro addio.

kelleyagami

« ’Per me si va ne la città dolente,
per me si va ne l’etterno dolore,
per me si va tra la perduta gente.
Giustizia mosse il mio alto fattore:
fecemi la divina potestate,
la somma sapienza e ‘l primo amore;
dinanzi a me non fuor cose create
se non etterne, e io etterno duro.
Lasciate ogne speranza, voi ch’ intrate. »

Dante: L’inferno
III canto

Ti guardo da lontano, ti penso e tremo.
Un ultimo abbraccio mai avuto, un ultimo bacio mai dato.
Rimanendo soltanto l’amaro in bocca e un peso sulle braccia.

kelleyagami